Telefonnummer
+49 (0)7181 60696-0
E-Mail Adresse
info@fiss-machines.com
Bühler   2009
Bühler Evolution B 270 D macchina di pressofusione a camera fredda KK1617, usata
Bühler Evolution B 270 D macchina di pressofusione a camera fredda KK1617, usata

Anno di costruzione: 2009, incl. robot da fonderia ABB, caricatore di metallo Pomac, sistema di aspirazione KMA e spruzzatrice Wollin

Frech   2006
Frech DAM 125 F Magnesium hot chamber die casting machine WK1439, usato
Frech DAM 125 F Magnesium hot chamber die casting machine WK1439, usato

Anno: 2006, incluso il forno Meltec Mg, per la pressofusione di magnesio

Frech   1997
Macchina di pressofusione a camera calda Frech DAW 50 S DC WK1449, usata
Macchina di pressofusione a camera calda Frech DAW 50 S DC WK1449, usata

Anno: 1997, incl. forno a 1 camera Rauch, riscaldamento elettrico, spruzzatore Frech, per la pressofusione di zinco

Bühler   2013
Bühler Evolution B 270 D macchina di pressofusione a camera fredda KK1618, usata
Bühler Evolution B 270 D macchina di pressofusione a camera fredda KK1618, usata

Anno di costruzione: 2013, incl. robot da fonderia ABB, caricatore di metallo Pomac, sistema di aspirazione KMA e spruzzatrice Wollin

Robamat   2011
Robamat Thermocast 2212 unità di controllo della temperatura ZU2160, usata
Robamat Thermocast 2212 unità di controllo della temperatura ZU2160, usata

Anno: 2002, S/N 15347/2002, acqua 2 x dispositivo di circuito, capacità di riscaldamento a 400V: 18 kW

Robamat   2011
Robamat Thermocast 2212 unità di controllo della temperatura ZU2161, usata
Robamat Thermocast 2212 unità di controllo della temperatura ZU2161, usata

Anno: 2008, S/N 17153/2008, acqua 2 x dispositivo di circuito, capacità di riscaldamento a 400V: 18 kW

Robamat   2011
Robamat Thermocast 3212 unità di controllo della temperatura ZU2155, usata
Robamat Thermocast 3212 unità di controllo della temperatura ZU2155, usata

Anno: 2011, 2 x dispositivo di circuito, capacità di riscaldamento a 400V: 20 kW

Robamat   2011
Robamat Thermocast 3212 unità di controllo della temperatura ZU2159, usata
Robamat Thermocast 3212 unità di controllo della temperatura ZU2159, usata

Anno: 2011, 2 x dispositivo di circuito, capacità di riscaldamento a 400V: 20 kW

Macchine di pressofusione usate da produttori rinomati

Le macchine di pressofusione sono usate per pressare materiali metallici con un basso punto di fusione da uno stato liquido in una forma complessa. Grazie ai brevi cicli di produzione e alle proprietà dei componenti ottenibili, le macchine di pressofusione sono utilizzate in una vasta gamma di applicazioni, come l'industria automobilistica o l'ingegneria meccanica.

Su scala industriale si lavorano soprattutto leghe di zinco, stagno, magnesio e alluminio, per cui si fa una distinzione tra macchine che lavorano secondo il processo a camera calda o a camera fredda. La scelta del processo dipende dal punto di fusione del materiale da trattare. La differenza di design sta nella separazione spaziale dell'unità di fusione e pressatura dal forno di fusione.

Macchine di pressofusione a camera calda di Frech, Colosio o Agrati

Il processo a camera calda è usato principalmente per lavorare leghe di zinco, stagno, piombo e magnesio con un punto di fusione inferiore a 630°C. Questo permette di collocare l'unità di fusione a una certa distanza dal punto di fusione. Questo permette all'unità di colata e al forno di fusione di formare un'unica unità immergendo il recipiente di colata nella massa fusa. Grazie al dispositivo di inserimento verticale, la colata fluisce automaticamente nel recipiente di colata durante la corsa del pistone. Infine, il metallo liquido viene premuto nello stampo attraverso il corpo del bocchino. Questo design speciale per lo stampaggio si traduce in tempi di ciclo molto brevi di pochi secondi e prezzi unitari bassi.

Macchine di pressofusione a camera fredda di Italpresse, Bühler, Frech, Weingarten o IDRA

Per le leghe di alluminio e magnesio con un punto di fusione superiore a 630°C si usa principalmente il processo della camera fredda. Queste alte temperature di fusione e i componenti delle leghe di alluminio permettono solo la lavorazione nel processo della camera fredda. Il forno di fusione e l'unità di colata sono fisicamente separati. La massa fusa viene alimentata manualmente o tramite un dispositivo di misurazione del metallo nella camera di pressatura e da lì viene pressata verticalmente o orizzontalmente nello stampo di colata. La camera di pressatura può essere riempita solo dopo che il componente solidificato è stato rimosso.

Attrezzatura per l'automazione

Avete bisogno di un'automazione adeguata per la vostra macchina di pressofusione? Da noi troverete attrezzature di automazione usate e nuove, dispositivi periferici e relativi accessori di fonderia. Non importa se si tratta di macchine per la spruzzatura di stampi, dispositivi di dosaggio di metallo, robot di rimozione o dispositivi di dosaggio. Vi offriamo anche, intorno alle vostre macchine di pressofusione a camera calda o a camera fredda, una moltitudine di nastri trasportatori usati e nuovi, carrelli per prove di rottura o tamburi di separazione.

Siete anche invitati a utilizzare la nostra query di ricerca e a porci domande specifiche, per esempio su un certo dispositivo di automazione o un altro accessorio.

Il vostro servizio completo da Fiss-Machines

Noi di Fiss vi offriamo macchine usate per la pressofusione, che lavorano secondo il processo della camera calda e della camera fredda. Approfittate dei nostri 30 anni di esperienza nel campo della tecnologia della pressofusione e lasciate che vi aiutiamo a trovare la macchina giusta. Vi sottoporremo un'offerta individuale, che si baserà interamente sulle vostre esigenze. Al di là della pura vendita della macchina, questo può includere una revisione della macchina o di singoli gruppi. Insieme alle nostre aziende partner di lunga data, vi offriamo servizi completi di logistica, montaggio e messa in servizio per l'integrazione di successo della macchina nel vostro processo produttivo.

Menu
Consulenza
Cerca
Offerta
Sprachauswahl-Icon